I 6 Migliori Monitor per la programmazione del 2022

Aggiornato il
| Tempo di lettura: 7 minuti
Autore
  • avatar
    Name
    Red. Scegliamo.com

Quando si programma per lunghi periodi, è essenziale avere un monitor comodo per mantenere l'affaticamento degli occhi al minimo. È importante avere un monitor della giusta dimensione, con abbastanza spazio sullo schermo per avere più finestre aperte e lavorare comodamente. Molti programmatori preferiscono anche lavorare con più di un monitor, in quanto è possibile avere più finestre aperte contemporaneamente.

Abbiamo testato più di 80 monitor, e qui sotto ci sono le nostre raccomandazioni per i migliori monitor per la programmazione.

1. DELL S2722QC

Questo monitor è una versione aggiornata del popolare Dell S2721QS, e lo schermo 4k da 27 pollici offre un testo incredibilmente nitido. La retroilluminazione senza sfarfallio e una bassa modalità di luce blu, garantisce un'esperienza visiva confortevole, anche durante lunghe sessioni di programmazione.

Immagine di DELL S2722QC 68,5cm (27")...

Ha un'ottima ergonomia e ampi angoli di visione, in modo da poter facilmente regolare lo schermo nella tua posizione di visualizzazione ideale o girare lo schermo per condividerlo con qualcun altro. Ha una grande luminosità e un'ottima gestione dei riflessi, così non dovrai preoccuparti dei riflessi nella maggior parte degli ambienti. Infine, ha ampia connettività, con un hub USB integrato e connettività USB-C, tra cui 65W di alimentazione, in modo da poter caricare il tuo laptop mentre lavori con un unico cavo.

Purtroppo, non è la scelta migliore per una stanza buia o se preferisci usare la modalità scura del tuo IDE preferito, perché ha un basso contrasto, quindi i neri sembrano grigi in una stanza buia. Anche l’alta risoluzione non è la migliore se devi connetterti da remoto al PC su una connessione di rete lenta. Nel complesso però, è un monitor impressionante per la maggior parte degli utilizzi, ed è il miglior monitor per sviluppatori che abbiamo testato.

8.5
SCORE
DELL S2722QC
Miglior monitor 4k per la programmazione
La nostra valutazione
8.5
Caratteristiche
Dimensione: 27"
Risoluzione 3840x2160
Max Refresh Rate: 75 Hz
Tipologia Pixel: IPS
Refresh Rate variabile: FreeSync

2. Gigabyte M32U

Se vuoi qualcosa di un po' più grande del Dell S2722DC, allora dai un occhiata al Gigabyte M32U. Ha uno schermo più grande, 32 pollici, ma la stessa risoluzione 4k, con conseguente chiarezza del testo leggermente. Anche se principalmente inteso come un monitor da gaming, è ottimo per l'uso in ufficio, con ampi angoli di visione, eccellente uniformità del grigio e una buona ergonomia. La luminosità è buona nella maggior parte degli ambienti con una gestione dei riflessi decente. Offre anche ottimi colori, con grande accuratezza e un'eccezionale gamma di colori SDR. C'è una grande selezione di caratteristiche da ufficio, tra cui uno switch KVM integrato, che consente di lavorare con due fonti utilizzando un singolo set di tastiera, display e mouse. Infine, ha un hub USB integrato e una porta USB-C che supporta la modalità DisplayPort Alt, ottima se vuoi collegare un MacBook.

Immagine di GIGABYTE M32U 80cm (31.5")...

Il Gigabyte è un po' eccessivo per l'uso in ufficio, quindi a meno che tu non voglia anche un eccellente monitor da gaming, il Dell è l'opzione migliore per la maggior parte dei programmatori. Se vuoi qualcosa di un po' più grande o vuoi un eccellente monitor da gaming per quando hai bisogno di fare una pausa dalla programmazione, allora il Gigabyte fa al caso tuo.

8.4
SCORE
GIGABYTE M32U
Alternativa al Dell più grande
La nostra valutazione
8.4
Caratteristiche
Dimensione: 32"
Risoluzione 3840x2160
Max Refresh Rate: 144 Hz
Tipologia Pixel: IPS
Refresh Rate variabile: FreeSync

3. MSI Optix MAG274QRF-QD

Ottimo monitor per la programmazione con una risoluzione nativa di 1440p. Anche se è principalmente commercializzato come un monitor da gaming, è ottimo anche per l'uso in ufficio. Ha ampi angoli di visione e una grande ergonomia, in modo da poterlo facilmente regolare nella posizione di visualizzazione ideale o condividere lo schermo con qualcun altro. Ha una buona chiarezza del testo, che è essenziale quando si fissano linee di codice per molto tempo, ma non è così nitido come lo schermo 4k del Dell S2722QC.

Immagine di MSI Optix MAG274QRF-QD Monitor...

Ha una retroilluminazione completamente priva di sfarfallio e una funzione di riduzione della luce blu, che aiuta a ridurre l'affaticamento degli occhi nelle lunghe sessioni di programmazione. Ha alcune caratteristiche che possono aiutare a migliorare la tua produttività, tra cui un hub USB integrato e una porta USB-C, ottima se stai lavorando su un ultrabook con connettività limitata.

Sfortunatamente, ha un basso rapporto di contrasto e un'uniformità del nero appena sufficiente, quindi non è la scelta migliore per una stanza buia o se ti piace usare la modalità dark.

8.1
SCORE
MSI Optix MAG274QRF-QD
Miglior monitor 1440p per la programmazione
La nostra valutazione
8.1
Caratteristiche
Dimensione: 27"
Risoluzione 2560x1440
Max Refresh Rate: 165 Hz
Tipologia Pixel: IPS
Refresh Rate variabile: AdaptiveSync

4. LG 34GP950G-B

Se preferisci un monitor ultrawide per avere più spazio sullo schermo, dai un’occhiata al monitor LG 34GP950G-B. Il formato ultrawide offre un'esperienza di programmazione simile a quella dell'MSI Optix MAG274QRF-QD, ma a causa delle maggiori dimensioni dello schermo, il supporto non è così versatile. La maggiore risoluzione orizzontale non cambia la densità dei pixel, e ha una buona chiarezza del testo e una retroilluminazione senza sfarfallio. La visibilità non è un problema, dato che ha una grande luminosità e una decente gestione dei riflessi, e gli angoli di visione sono ancora migliori, grazie alla leggera curva che porta i lati dello schermo nel tuo campo visivo.

Immagine di LG 34GP950 UltraGear Gaming...

Nel complesso, l'MSI è la scelta migliore per la maggior parte dei programmatori, in quanto è molto più economico dell'LG e ha una migliore ergonomia. Se invece preferisci uno schermo più grande, l'LG è un’ottima alternativa.

8.0
SCORE
LG 34GP950G-B
Alternativa Ultrawide
La nostra valutazione
8.0
Caratteristiche
Dimensione: 34"
Risoluzione 3440x1440
Max Refresh Rate: 180 Hz
Tipologia Pixel: IPS
Refresh Rate variabile: G-SYNC

5. Gigabyte G27Q

Nel complesso, è un buon monitor da ufficio con ampi angoli di visuale, una grande risoluzione 1440p, e una dimensione di 27 pollici che offre una buona chiarezza del testo. La visibilità in una stanza luminosa non è un problema, in quanto ha una grande luminosità e una buona gestione dei riflessi. Come tutti i monitor di questa lista, la retroilluminazione è completamente priva di sfarfallio a tutte le impostazioni di luminosità.

Immagine di GIGABYTE G27Q-EK - Schermo...

Ha una grande connettività, con un hub USB integrato, ma non offre porte USB-C, quindi avrai bisogno di un adattatore se stai lavorando da un Ultrabook che non offre connessioni HDMI o DisplayPort a grandezza naturale. Ha un'eccellente uniformità del grigio e una gamma di colori eccezionale, ottima se il tuo lavoro include spesso elementi di design che si basano su colori accurati e uniformi.

Sfortunatamente, ha un basso contrasto, quindi non è una buona scelta per una stanza buia o se preferite usare la modalità dark sul vostro computer. Ha anche una scarsa ergonomia, quindi potrebbe essere difficile da posizionare in una posizione di visualizzazione ideale. Nel complesso, nonostante il prezzo basso, è un monitor molto buono, ed è una grande scelta per la programmazione.

7.8
SCORE
Gigabyte G27Q
Miglior monitor economico per la codifica
La nostra valutazione
7.8
Caratteristiche
Dimensione: 27"
Risoluzione 2560x1440
Max Refresh Rate: 144 Hz
Tipologia Pixel: IPS
Refresh Rate variabile: FreeSync

6. ASUS ROG Strix XG17AHPE

Il miglior monitor portatile per la programmazione che abbiamo testato è l'ASUS ROG Strix XG17AHPE. Anche se è principalmente commercializzato come un monitor da gaming, è anche un monitor da ufficio portatile molto buono. Lo schermo da 1080p e 17 pollici ha una densità di pixel relativamente alta (circa equivalente a un display da 24 pollici 1440p), con conseguente chiarezza del testo. È anche privo di sfarfallio, il che può aiutare a ridurre l'affaticamento degli occhi.

Immagine di ASUS ROG Strix XG17AHPE...

Naturalmente, questo monitor è progettato per la portabilità, e non delude. Lo schermo da 17 pollici dovrebbe entrare nella maggior parte delle borse o degli zaini dei computer portatili, e la custodia lo protegge durante il trasporto. Ha anche una batteria integrata da 7800 mAh, in modo da poter ottenere fino a 3,5 ore di programmazione senza scaricare la batteria del vostro computer portatile. Ha anche una grande connettività, con micro-HDMI e una porta USB-C che supporta la modalità DisplayPort Alt, il che significa che puoi usarlo praticamente con tutto.

Non è perfetto per tutti, però, perché ha un basso rapporto di contrasto e una deludente uniformità del nero. Se ti piace usare la modalità scura del tuo IDE in un ambiente più scuro, un monitor con un pannello VA potrebbe essere una scelta migliore. Nel complesso, è di gran lunga il miglior monitor portatile per la programmazione che abbiamo testato.

7.2
SCORE
ASUS ROG Strix XG17AHPE
Miglior monitor economico per la codifica
La nostra valutazione
7.2
Caratteristiche
Dimensione: 17"
Risoluzione 1920x1080
Max Refresh Rate: 240 Hz
Tipologia Pixel: IPS
Refresh Rate variabile: AdaptiveSync